IT / EN

zanotta.it

  • Dal disegno al prodotto

Highlights 2016, letto Ruben

La sensazione di un avvolgente abbraccio e di estremo comfort. Questa l’immagine evocativa che ha ispirato il designer nel progettare il letto caratterizzato da fasce orizzontali sovrapposte che definiscono la testiera, integrando struttura ed imbottitura. La leggera inclinazione della testiera si rivela molto funzionale, ad esempio per la lettura, infatti asseconda il corpo e basta ad accoglierlo da sola senza cuscini. E’ lo stesso rivestimento di tessuto o pelle che, attraverso una serie di cuciture nascoste alla vista, utili per modellarlo intorno alla morbida imbottitura, definisce la struttura mantenendo la praticità della copertura sfoderabile. La struttura generosa è retta da piedini slanciati in lega di alluminio lucidi, verniciati neri oppure rivestiti in cuoio.

Dichiara Damian Williamson “L’aspetto più evidente è l’utilizzo limitato di cuciture visibili, in favore di superfici rivestite accuratamente piegate attorno all’imbottitura. I volumi generosi e leggermente “gonfiati” sembrano fluttuare sopra i piedini in lega di alluminio, ingegnerizzati per sostenere la struttura. I piedini slanciati sono stati disegnati con un tocco minimale per focalizzare l’attenzione sul corpo morbido sovrastante.”

Ruben2