IT / EN

zanotta.it

  • Lifestyle

Progetto qualità: l’impegno 2015 di Zanotta

Negli ultimi anni la consapevolezza e l’informazione dei cittadini in quanto utilizzatori finali dei prodotti sono cresciute sensibilmente. Così gli strumenti di cui le imprese possono dotarsi per certificare la qualità e la sicurezza dell’intero sistema produttivo. Per Zanotta, azienda di punta del design italiano nel mondo, questo è sempre stato un obiettivo primario, conscia della sua funzione di produttrice di beni e fornitrice di servizi. In azienda le tecnologie adottate nei processi produttivi e la ricerca progettuale si sono evolute negli anni nel pieno rispetto delle politiche di tutela ambientale e sociale. Nel corso degli ultimi vent’anni, per esempio, l’azienda ha progressivamente attuato cambiamenti strategici mirati a ridurre l’impatto ambientale dei propri impianti e processi produttivi. Un percorso che oggi prosegue, avvalendosi di un ulteriore passo avanti: l’acquisizione del marchio di qualità TÜV PROFICERT-product del prestigioso ente TÜV Hessen, di cui ISOENCErtifications è licenziataria in Italia. TÜV PROFICERT-productoffre l’opportunità di certificare i prodotti secondo specifiche ispezioni e analisi di processo, presentando quattro aspetti di grande utilità sia per l’impresa, sia per i suoi stakeholder, sia per il pubblico. Eccoli, in sintesi: la valorizzazione delle caratteristiche intrinseche dei prodotti e dei processi produttivi; le garanzie aggiunte in termini di qualità e sicurezza per gli acquirenti; la destinazione di strumenti utili all’intera rete distributiva e il consolidamento dell’immagine aziendale. ISOENCErtifications segue, inoltre, il costante monitoraggio della percezione e soddisfazione del cliente. Dopo aver ottenuto, lo scorso Maggio, le certificazioni internazionali UNI EN ISO 9001:2008 per i sistemi di gestione della qualità e OHSAS 18001:2007 per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, Zanotta ha deciso di investire in una nuova sfida per il 2015 con l’ottenimento della certificazione di qualità del prodotto TÜV PROFICERT-product. La quale richiede che i test sui singoli pezzi vengano correttamente superati come parte di una certificazione di sistema, audit incluso. L’iter della certificazione è stato attualmente applicato a una parte della produzione recente e, in particolare, agli imbottiti per il living William e Bruce, al letto Talamo, alla poltroncina Calla e alla sedia Lia, prodotti che sono stati ispezionati ed esaminati a 360 gradi per verificare la conformità con i requisiti specificati, inclusi quelli legati alla fornitura di elementi dichiarati come ignifughi, parametro obbligatorio per l’utilizzo in alcuni Paesi. Si riconferma, con questo recente step, lo sforzo attivato da Zanotta per il continuo miglioramento dei processi industriali e dell’organizzazione intera: un approccio integrato, mirato a far sì che ogni attività progettuale, produttiva e distributiva venga condotta nel pieno rispetto dell’ambiente, della salute e dignità del genere umano, per garantire alle generazioni future un’alta qualità della vita.