IT / EN

zanotta.it

  • Dal disegno al prodotto

Zanotta e W Atelier celebrano la poltrona Sacco

Nell’ambito del 50esimo anniversario della poltrona Sacco, Zanotta e W Atelier, con il supporto del Singapore Design Council, hanno lanciato lo scorso settembre il concorso rivolto ai giovani talenti per realizzare delle interpretazioni creative dell’icona del design, secondo il tema “Urban Living the Asian way”.
Tra i 10 designers selezionati, sono stati dichiarati vincitori 3 progetti, che si distinguono per la capacità di integrare lo spirito dell’Asia nella creatività di un pezzo funzionale.
In particolare: Gen Sacco di Karyn Lim, dove le cerniere, oltre ad un ruolo decorativo, giocano un ruolo funzionale dando la possibilità di unire insieme più poltrone; Shifu De Sacco di Jarrod Lim Design dove l’utilizzo di perline infilate ed assemblate a ricoprire il Sacco è un tributo ai sedili rivestiti nei vecchi taxi a Singapore; Pastiche di Tiffany Loy, con il suo progetto ha creato una “texture-on-texture” per la Sacco, dipingendo a mano e quindi tessendo un filato di cotone attraverso la propria personale interpretazione dell’antica tecnica Ikat.
I progetti vincitori sono esposti in vetrina allo showroom W Atelier fino a fine anno, per poi giungere a Milano nel Febbraio 2019.

Tiffany-Loy-2_per-happenings
Karyn-Lim-2_per-happenings
Jarrod-Lim-2_per-happenings